Ieri all’ultimo Consiglio Comunale

Martedì 14 maggio

Da decenni ormai vivo, con ruoli diversi, la politica locale che ritengo di conoscere sufficientemente bene in ogni sua espressione. Credo di averne appreso le dinamiche a partire da quelle elettorali, particolarmente delicate. Comprendo quindi le difficoltà di chi vede il proprio avversario politico annunciare successi, soprattutto se questi sono di peso e rilevanti. Comprendo la difficoltà, non ne comprendo il disappunto nel momento in cui l’obiettivo raggiunto rappresenta un indubbio beneficio per la collettività tutta. Non mi capacito quindi di aver dovuto registrare tanta ostilità nei confronti di due notizie giunte nei giorni scorsi, che davvero rappresentano due successi per la nostra città e tutti i Biellesi.
Se è stato curioso il livore con il quale sono stati accolti i 7 milioni di euro destinati a Oropa, incredibile l’interrogazione parlamentare con la quale è stato accolto il recupero del vecchio nosocomio cittadino (77 milioni di euro) da parte di chi ad oggi nulla sul tema ha prodotto se non vuote parole.
Esiste, si sa, una cultura della delegittimazione tipica di quanti privi di ispirazioni e incapaci di realizzare denigrano le idee ed i successi altrui, ma è una cultura dalla quale vogliamo mantenerci distanti e distinti perché nulla di buono può provenire da chi preferisce un insuccesso e i propri concittadini penalizzati al riconoscimento delle riuscite altrui.

Per le prossime elezioni: Io Conto su di Te. Tu Conta su di me.

Scroll to top